Origini e preparazione degli arrosticini

Origini e preparazione degli arrosticini

Nonostante gli arrosticini siano tipici della zona di Villa Celiera, essi vengono prodotti su tutto territorio abruzzese sia a livello artigianale che industriale. Questo succulento piatto è molto diffuso in tutto il territorio regionale abruzzese e, date le caratteristiche di bontà e praticità, si sta facendo parecchio apprezzare anche fuori dall’Abruzzo.
Prevalentemente costituiti di carne ovina, gli arrosticini sono preparati tagliando la carne in tocchetti di dimensioni molto ridotte ed infilandola in spiedini. Una volta preparati gli arrosticini sono poi cotti alla brace, utilizzando un braciere dalla caratteristica forma allungata.
Per la buona riuscita dell’arrosticino, molto dipende dalla cottura, dalla griglia utilizzata, dalla temperatura del fuoco, ma soprattutto dall’abilità del cuoco. Nonostante siano disponibili anche fornacelle elettriche di piccolo e medio ingombro, i risultati migliori in termini di gusto non sono confrontabili con quelli ottenibili nella cottura alla brace.

write a comment

0 Comments

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

Add a Comment

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person.
All fields are required.